Ricerca - Ricerca Scientifica
Ricerca - Ricerca Scientifica

Ricerca 2010
ANSIA, DEPRESSIONE, DPTS: SCOPERTI FATTORI GENETICI COMUNI

Articolo tratto da Brainfactor

Ansia, depressione, dpts: scoperti fattori genetici comuni I disturbi mentali presentati da persone che hanno assistito a catastrofi naturali, quali il caratteristico disturbo post traumatico da stress (DPTS), l'ansia e la depressione, sarebbero ereditari e avrebbero fattori genetici comuni. Lo rivela uno studio multigenerazionale condotto dai ricercatori della University of California di Los Angeles (UCLA), pubblicato su Psychiatric Genetics (Goenjian et al., Heritabilities of symptoms of posttraumatic stress disorder, anxiety, and depression in earthquake exposed Armenian families, Psychiatric Genetics, Dec 2008).

È noto che, come accade per i veterani di guerra, i sopravvissuti a terremoti possono manifestare disturbo post traumatico da stress (DPTS), depressione e ansia. Lo studio di Goenjan e colleghi ha analizzato il grado di ereditarietà del disturbo post traumatico da stress, ansia e depressione e i fattori genetici condivisi da questi disturbi in 200 soggetti appartenenti a 12 famiglie multigenerazionali sopravvissute al terremoto del 1988 in Armenia.

I risultati dimostrano un grado di ereditarietà del 41% nel DPTS, del 61% nell'ansia, del 66% nella depressione, mentre la correlazione genetica era dello 0,75 fra DPTS e ansia, dello 0,71 fra DPTS e depressione, dello 0,54 fra ansia e depressione. Inoltre un numero significativo di geni sarebbero condivisi tra DPTS e depressione, DPTS e ansia e infine tra ansia e depressione.

I ricercatori - si legge nella nota stampa UCLA - ritengono che l'ereditarietà riscontrata in questo studio multigenerazionale su famiglie indicano che le caratteristiche genetiche di alcuni individui li rendono particolarmente vulnerabili allo sviluppo di DPTS, ansia e depressione: i risultati dello studio sono promettenti per l'individuzione futura dei geni di siscettibilità per questi fenotipi.